Cercare casa quando si è in un momento di particolare difficoltà, magari senza un lavoro fisso e con poche disponibilità di denaro, può presentare tanti ostacoli.

 

Il nostro consiglio è quello di chiedere aiuto ai Servizi Sociali del proprio Comune di residenza, oppure ad altri enti di aiuto (parrocchie, sindacati, associazioni). Saranno poi loro, se lo riterranno opportuno, a rivolgersi a noi della Fondazione Scalabrini.

Sappiamo bene che, perdere la casa, è spesso la conseguenza di altri problemi, ed è quindi necessario agire non solo sulla ricerca di un alloggio temporaneo, ma anche sulla rimozione degli ostacoli che hanno generato lo sfratto.

 

È solo in questo modo, che un'accoglienza temporanea può rappresentare una vera soluzione, e non una semplice negazione delle difficoltà.

Per maggiori informazioni, CONTATTACI.

Fondazione Scalabrini Cerco Casa